I santini sono stati spostati nello spogliatoio del Napoli

I santini sono stati spostati nello spogliatoio del Napoli

Si scherza con i fanti e, a volte, pure con i santi. I fatti separati dalle divagazioni: al san Paolo, nei pressi della scaletta che conduce in campo, c’era una volta una specie di altarino, con le immagini di Padre Pio san Gennaro, Madonna di Pompei. E l’abitudine, il rito, prevedeva un rapido saluto alle immagini, sfiorandole con le dita o baciandole al volo. All’improvviso, via quelle raffigurazioni, ma non la fede, come raccontato da Mazzarri: «Li abbiamo semplicemente spostati nel nostro spogliatoio. Perché c’eravamo accorti che nel posto in cui erano venivano toccati un po’ da tutti». Della serie: il santo è mio e me lo bacio (soltanto) io. Per i miracoli si sono attrezzati, insomma….

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google