I tre Napoli di Sarri. Il Pipita l’unica certezza, per il resto la parola d’ordine sarà duttilità

Sarri pensa al 4-3-1-2. C'è anche il 4-3-2-1, ma la qualità in attacco fa pensare anche al 4-3-3

Il Corriere dello Sport analizza come il Napoli potrebbe giocare con Sarri. Fermo restando che l’acquisto di Valdifiori è servito per passare ad un centrocampo a tre con regista e che l’unico intoccabile è il Pipita ci sono essenzialmente due moduli che il tecnico ex Empoli predilige: il 4-3-1-2 e il 4-3-2-1. Ma occhio al 4-3-3, con i talentuosi attaccanti esterni che il Napoli ha in rosa (Callejon, Mertens e Insigne) potrebbe essere questo il modulo principale su cui Sarri baserà gran parte del lavoro in ritiro. Una cosa è certa, il Napoli di quest’anno sarà molto duttile e camaleontico.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.