Iavarone: “Bisogna rivedere la logica del sistema arbitrale”

Iavarone: “Bisogna rivedere la logica del sistema arbitrale”

Nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete in onda su Radio CRC è intervenuto Toni Iavarone de Il Mattino ed ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Gli episodi di Catania? Il problema è una direzione di gara diciamo inopportuna che ha decretato una certa fine della gara. Un dolo gravissimo con danno al Catania e favore alla Juve. Più arbitri un fallimento? Sì soprattutto se c’è un Rizzoli a influenzare il direttore di gara, meglio farlo arbitrare. La Juve è stata favorita e non è la prima volta; non ho notizia che ci sia un piano per favorirla, ma siamo appena usciti da Calciopoli e si è subito aperta un’altra brutta pagina per il calcio. Credo sia il caso di chiamare in causa chi gestisce il pallone: la Federcalcio e rivedere la logica del sistema arbitrale in Italia perché così non va. Il Napoli senza Cavani? Soffre. È stato difficile senza finalizzatore centrare la porta del Chievo. L’atteggiamento dei veronesi ha dato il pallino del  gioco in mano al Napoli che nonostante la gara non brillante l’ha spuntata. E i fatti dicono ora Napoli secondo ed anche in Europa League ha delle chances di qualificazione. Oggi Napoli e Juve hanno tra le mani le redini del campionato, e la distanza dei punti è minima anche se valuterei la risalita dell’Inter con un calcio redditizio anche se non piacevole, con giocatori di valenza che ti fanno la differenza come Milito, Cassano che ti cambiano una partita. Bisogna tenerne conto.”

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google