Iezzo: “Meret? E’ fortissimo, ma ha bisogno di continuità”

Così l'ex azzurro

Gennaro Iezzo vede un Napoli che può ancora dire la sua nella lotta scudetto. “Il passo falso con lo Spezia – dice a TMW – aveva creato stupore, oltretutto era arrivato al novantesimo. Ma questo è un campionato particolare vista soprattutto la questione covid. Ieri è arrivato un risultato importante anche se ci si aspettava una prova diversa, ma non dimentichiamoci che il Napoli sta giocando senza quattro calciatori fondamentali”.

A centrocampo occorre rivedere qualcosa?
“Secondo me questo Napoli fa fatica a giocare a due centrocampo. Chi va in difficoltà è Fabian, che fa fatica in quel ruolo. Lo spagnolo e Bakayoko hanno lo stesso passo, servirebbe qualcuno più dinamico vicino a Fabian”.

Oppure giocare con un altro modulo?
“I moduli lasciano il tempo che trovano, l’importante è l’interpretazione, la cattiveria che ci si mette. In questo schema c’è da sottolineare un altro problema: anche giocatori come Lozano e Insigne devono coprire e sono sottoposti ad un lavoro dispendioso. Quando poi arrivi sotto porta può capitare di essere meno lucidi e di sbagliare”.

Nel frattempo c’è stato un ottimo Meret…

“Meret è fortissimo, deve crescere perché è giovane e ha tanto da imparare, ma è all’altezza e ha tenuto il Napoli in partita mettendoci piedi e mani. Deve poter continuare a giocare”.

 

Lo preferisce a Ospina?

“Io dico che il Napoli ha due portieri ottimi per età, investimento e classe. Chi gioca tra i due riesce a dare ampie garanzie alla squadra”.

 

Che campionato potrà fare questo Napoli?

“Se riesce a recuperare i giocatori importanti c’è ancora margine per il discorso scudetto anche perché in questo campionato covid può dire la sua. Certo, non può più sbagliare”

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.