Il Condor Agostini: “Caro Napoli, non sottovalutare il Cesena.”

Vecchia gloria mai dimenticata, il Condor Massimo Agostini, ospite di Radio Marte fa i complimenti ad un parco attaccanti “di tutto rispetto” come quello del Napoli. “Non credo Mazzarri proporrà tutti e quattro i tenori insieme. Per potersi permettere quattro uomini con spiccate doti offensive, credo che la difesa a tre sia inappropriata, e quella a quattro per adesso è improponibile. Lavezzi in doppia cifra? E’ più uomo assist, ma ce la può fare, le occasioni le ha ma a volte la sua frenesia è un’arma a doppio taglio. Pandev non so come verrà utilizzato, ma specie in Champions, può essere un grandissimo valore aggiunto, ha la giusta esperienza in Italia ed in Europa. Hamsik e Cavani sono due garanzie, da 30 gol in due. Attenti al Cesena, è tra le provinciali più attrezzate del prossimo campionato, spero solo, dall’alto della mia fede bianconera, che si possa restare coi piedi per terra. Mutu, Eder e Martinez possono fare grandi cose, d’altraparte però il tridente rispetto all’anno scorso è cambiato parecchio: non c’è più la punta-boa alla Bogdani e i due fantasisti larghi come Jimenez e Giaccherini, ci sono tre punte che non danno punti di riferimento. Al Napoli consiglio di non fare come l’anno scorso, prima di stracciarci per 4-1, causa turn-over, gli azzurri perdevano 0-1.”

La Redazione

M.P.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.