Il Mattino – A Milano sarà un’invasione azzurra: previsti 10.000 tifosi del Napoli

Tifosi sparsi per tutto lo stadio, non solo nel settore ospiti

Una vera e propria invasione azzurra alla Scala del calcio. Per Inter-Napoli ci saranno almeno 8mila tifosi partenopei – con tendenza ai 10mila – distribuiti in vari settori del Meazza. Il settore ospiti, «Terzo Anello Blu», è aperto ai sostenitori del Napoli in possesso della Tessera del tifoso. Sino a ieri sera, su una disponibilità di 5800 tagliandi, sono oltre 4000 quelli già staccati ma si va verso il sold out tenendo conto che mancano ancora tre giorni. Il settore sarà quasi completamente occupato dai residenti in Campania (dotati di club Azzurro Card), ma l’invasione azzurra non finisce qui. I tantissimi sostenitori del Napoli presenti in Lombardia e nel Nord Italia hanno preferito acquistare i tagliandi in altri settori dell’impianto meno scomodi e lontani dal terreno di gioco. E così si arriverà a raddoppiare, almeno, il numero dei supporter che affolleranno San Siro. Ci saranno tutti i club del Nord, da quelli di Bologna e Parma a quelli del Veneto e del Piemonte. Ancora più numerosi i tifosi residenti a Milano e dintorni iscritti al «Coordinamento Club Lombardia», che raggruppa ben 12 Club Napoli tra quelli di Milano e delle vicine Bergamo, Bollate, Malpensa, Mantova e Brescia.
Tra gli ottomila tifosi presenti al Meazza ci saranno anche alcuni tifosi illustri da tempo residenti a Milano dove svolgono prestigiose attività professionali. L’avvocato Giuseppe Iannaccone, ad esempio, sarà in tribuna al fianco dell’amico ed ex presidente interista Ernesto Pellegrini. «È l’unico di fede nerazzurra con cui mi accompagno dice con un sorriso , mi ha gentilmente invitato e non potrei non essere a sostenere la squadra del mio cuore, che rappresenta la storia della mia famiglia».


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.