Il Mattino – BpMed, al Palabarbuto una festa da «grande»

 Show, musica e canestri. A una settimana dall’esordio nel campionato di Divisione Nazionale A (domenica al Palabarbuto contro Pavia), l’avventura della BpMed prende corpo con un ambizioso vernissage. Passerella a centrocampo con giocatori e coach presentati uno ad uno con la nuova maglia Napoli; due conduttori (Max Giannini di Kiss Kiss e Antonella Maddaluno di Canale 34) e un discreto pubblico sugli spalti (circa 400 spettatori) per una serata culminata nell’amichevole contro il Latina vinta 65-64 che registra l’ottava vittoria nel precampionato per la BpMed, imbattuta nonostante la serie di malanni fisici di alcuni dei suoi titolari come i lunghi Iannilli e Gatti, ieri di nuovo assenti ma arruolabili per l’esordio in campionato. Un’altra prova confortante per il team cui Maurizio Bartocci ha dato un’identità tecnica precisa: ampio spazio agli under la cui vitalità sembra una risorsa imprescindibile.
Ma c’è anche un piccolo campanello d’allarme.

“Siamo ansiosi di cominciare il campionato”

 spiega il presidente Calise 

“Ma purtroppo non abbiamo ancora risposte certe dal Comune su alcune nostre richieste che riguardano il Palabarbuto. Ad esempio c’è una vecchia regola degli impianti sportivi del Comune per la quale nel weekend è ammessa solo la disputa di gare ufficiali. Ma in questo modo non abbiamo la possibilità di svolgere la rifinitura pre-partita e va considerato che anche la squadra avversaria, che da regolamento deve poter provare il campo, non avrebbe la possibilità di farlo. Abbiamo anche chiesto un piccolo ufficio, ma nessuna risposta. Se lo staff tecnico mi comunica che in queste condizioni non è possibile lavorare, siamo pronti ad andare ad allenarci da un’altra parte. Speriamo di risolvere tutto in brevissimo tempo, del resto il Comune finora ci ha dato una grossa mano”.

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.