Il Mattino – Caccia al difensore Juan in pole position

 

Caccia al difensore, favorito il ventenne brasiliano Juan. Con Ruiz in partenza (ma l’accordo con il Valencia non è ancora stato ratificato) e l’infortunio di Britos ora c’è solo Aronica a riempire la pedina di laterale sinistro. De Laurentiis ha bocciato Ogbonna del Torino. Su di lui ci sono anche Roma e Wolsfburg e comunque il procuratore Pallavicino tiene ancora vivo il discorso Napoli: «Sarebbe l’ideale per gli azzurri. Spesso accade che il presidente, in periodo di calciomercato dice cose che non pensa ed accade il contrario». E il patron ha bocciato anche Bocchetti (ma il difensore ha confermato che vestirebbe di corsa la maglia azzurra). Il cerchio si restringe in questo momento a due nomi: Astori del Cagliari, 24 anni, in rossoblu dal 2008, sufficientemente esperto ed affidabile per il campionato italiano e il giovane difensore brasiliano Juan dell’Internacional de Porto Alegre. In forte ascesa le quotazioni del sudamericano che avrebbe già detto sì. L’accordo tra le due società potrebbe essere raggiunto intorno ai 5 milioni di euro ma l’intesa è ancora da limare. Un affare che dal Brasile però viene preannunciato in dirittura d’arrivo: lo riferisce il quotidiano Globoesporte.
Juan si è laureato campione del mondo under 20 con il Brasile, difensore mancino molto promettente in procinto di passare in breve tempo alla Selecao. Oggi potrebbe essere il giorno decisivo per la conclusione della trattativa. De Laurentiis dice. «La partenza di Ruiz è già ben compensata da chi è in squadra, non ci sono problemi sulla partenza dello spagnolo, potrebbero esserci solo se ci saranno disguidi sulle modalità di pagamento. Stiamo valutando altre entrate, escluderei il territorio italiano. Nelle prossime 24/48 ore potrebbe esserci l’annuncio di un nuovo acquisto, ma potrà essere fatto anche semplicemente per dire che il prossimo acquisto avverrà solo a gennaio».
Su Juan c’è anche l’Inter: l’arrivo del brasiliano in Italia viene annunciato per oggi, da vincere la concorrenza nerazzurra. In Brasile il Napoli aveva pensato anche a Toloi del Goias, anche lui campione del mondo under 20
Il sogno Pepito Rossi
Se ne riparla eventualmente l’anno prossimo. «Napoli è una realtà in crescita – ha detto il suo procuratore Federico Pastorello – in futuro ne riparleremo. Giuseppe Rossi nutre una particolare simpatia per la città e la tifoseria partenopea ma anche per la società. Non posso escludere un suo trasferimento, di certo c’è che il tetto salariale, giustamente adottato dal presidente De Laurentiis, unito al problema dei diritti d’immagine limita fortemente le possibilità di un accordo».
Gli esuberi
Da sistemare Cigarini, Bogliacino e Rinaudo. Per il regista si era fatta avanti l’Atalanta, per il centrocampista il Chievo e per il difensore il Catania. Contatti, trattative avviate ma non portate a termine. Dalla Bona sta per rescindere il contratto per accordarsi con il Mantova.
Mascara nonostante il numero di attaccanti adesso sia salito ad otto è sotto contratto con il Napoli e dovrebbe restare a meno di un’offerta particolarmente vantaggiosa per lui e per il club. E poi quest’anno il siciliano avendo svolto la preparazione dovrebbe assicurare un rendimento migliore: nello scorso campionato in poche apparizioni arrivò a tre gol.

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.