Il Mattino – Cavani portiere fa sorridere i compagni

Vigilia serena a Castelvolturno. Ruolo inedito in allenamento per Cavani. L’attaccante uruguaiano, per tutta la durata del riscaldamento, ha indossato i guantoni e si è messo a parare i tiri del compagno Dossena.
Christian Maggio sta svolgendo un lavoro differenziato con il preparatore atletico per essere disponibile per la sfida di sabato sera al «Meazza» contro l’Inter. Lavoro differenziato anche per Donadel, reduce da uno stiramento alla coscia destra. Più lunghi i tempi di recupero per Britos, il difensore uruguaiano che si fece male nell’amichevole di Barcellona di fine agosto.
Stasera contro il Villarreal giocheranno gli stessi undici di Manchester con l’unica novità del rientro di Dossena dal primo minuto. Zuniga sarà spostato sulla destra al posto dell’infortunato Maggio. Il colombiano è il vero jolly del Napoli, può ricoprire più ruoli sia sulla linea dei centrocampisti che su quella degli attaccanti.
Partita speciale quella contro il Villarreal anche per Gargano, l’anno scorso fu fischiato da parte del pubblico quando decise di battere una punizione al posto di Mascara. Ora è di nuovo un idolo, tra l’altro sempre titolare dalla partita di Manchester. Di nuovo un punto fermo per il centrocampo azzurro.

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google