Il Mattino – De Laurentiis: «Il mio Napoli si merita proprio un bel 9»

 Sornione il presidente Aurelio De Laurentiis si gode i complimenti:

«Dite che meritiamo un bel 9? Grazie, io avrei dato 7 alla prova dei miei ragazzi».

Il patron è contento:

«Un pareggio a Manchester è come una vittoria. E poi l’abbiamo fatto giocando bene sul campo di una delle squadre più forti d’Inghilterra. E io sono fiero della prova del Napoli».

De Laurentiis spiega ancora:

«Era l’esordio in Champions, ma questo gruppo all’Europa è abituato a giocarlo. Abbiamo dimostrato di essere all’altezza di questa manifestazione, riprendendoci un posto importante nel calcio europeo».

Una giornata passata in tour tra i due stadi: nel pomeriggio ha visitato l’Old Trafford, lo stadio del Manchester United, da dove De Laurentiis ha lanciato il progetto San Paolo.

«Ho incontrato il sindaco De Magistris, uomo concreto: lavoreremo fianco a fianco per migliorare l’impianto perché serve un grande restyling»,

ha spiegato. De Laurentiis si è seduto al posto che in panchina occupa sir Alex Ferguson e negli spogliatoi ha posato accanto alle maglie di Owen e Rooney.

«Da noi poi non c’è una legge che tutela i club nella gestione degli impianti, né tanto meno Lega e Figc lavorano in questa direzione: spero che la politica italiana presto faccia una legge come quella inglese per risolvere tutti i problemi».

Cosa fare per il San Paolo?

«La mia idea è eliminare la pista di atletica e abbassare il campo. La capienza? Sempre di 70mila posti. Ci sono due progetti su cui lavorare nell’arco di quattro o sette anni. Non bastano i nostri sforzi, c’è un anche un discorso culturale da affrontare affinché gli stadi possano essere popolati dalle famiglie, come accade qui. Il calcio è un’industria e il Napoli non può crescere da solo».

De Laurentiis ordinerà i neon per riscaldare il campo, visti nel tour all’Old Trafford.

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.