Il Mattino – Juve Stabia, salta Nocentini e si punta su Abruzzese

Castellammare di Stabia –  Alla fine la fumata è stata nera: Gianluca Nocentini non vestirà la casacca gialloblù. La rabbia, ma soprattutto il comportamento del calciatore hanno prevalso e alla fine Franco Giglio ha deciso di non aspettare più l’eventuale assenso del difensore e non a caso Braglia si è sentito tradito da quello che considerava uno dei suoi «fedelissimi». Ma tant’è e la Juve Stabia si è dovuta rimettere subito all’opera alla ricerca del centrale che tanto serve per completare il reparto arretrato, anche alla luce dell’infortunio alla caviglia di Molinari (uscito anzitempo nella sfida di coppa col Sassuolo) e che è fortemente in dubbio per l’esordio di sabato in campionato ad Empoli.
Tra i nomi più caldi, adesso, quello di Abruzzese del Crotone: 30 anni, l’esperto difensore era stato seguito a luglio anche dal Verona, e sarebbe ormai in uscita dopo che i rapporti col tecnico Menichini si sono deteriorati. La Juve Stabia sarebbe vicina all’accordo, anche se alla luce di quanto accaduto con Nocentini e in precedenza con Bjelanovic, non sono da escludere sorprese dell’ultimo’ora.
Oltre al difensore, i gialloblù sono a caccia della punta che potrebbe giocarsi una maglia con Danilevicius o, come specificato da Braglia, giocarvi in coppia all’occorrenza. Nel weekend si è pensato con insistenza a Marco Sau, 24enne bomber lo scorso anno a Foggia. In rossonero, con Zeman, il talento sardo ha disputato 33 gare mettendo a segno ben 20 reti senza calciare nessun rigore ed è risultato il più prolifico in Lega Pro. Rimasto in rossonero dopo una lunga polemica tra Cagliari e Foggia che lo avevano in comproprietà, non ha però preso parte al ritiro dei pugliesi presentando una certificazione medica. A lui si è interessato anche il Benevento ma con un’offerta ritenuta poco congrua. La Juve Stabia metterebbe invece sul piatto della bilancia anche la possibilità di disputare il torneo cadetto per cercare di portarlo alle falde del Faito.
La sensazione è che entro la fine della settimana qualcosa potrebbe concretizzarsi anche perché mercoledì 31, nel posticipo della seconda giornata contro il Verona, Danilevicius sarà assente per le qualificazioni all’Europeo con la Lituania. Intanto, in attesa delle novità del mercato, oggi è prevista la ripresa con la prima settimana-tipo in vista dell’esordio in serie B. Mercoledì pomeriggio amichevole con la Nuvla San Felice di Nola, e alle 20 la presentazione ufficiale della nuova Juve Stabia. Con qualche piacevole sorpresa?

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.