Il Mattino – «La Juve Stabia va avanti con Braglia»

 

Nessuna contestazione. I tifosi della Juve Stabia, dopo la quarta sconfitta in cinque gare nel campionato di serie B, hanno accolto la squadra con freddezza alla ripresa della preparazione in vista dell’appuntamento casalingo di sabato prossimo con il Pescara di Zeman, ma senza alterare i toni. In sala stampa, invece, Franco Giglio e Franco Manniello hanno auspicato, sostanzialmente, che sia i sostenitori che tutte le componenti dell’ambiente gialloblu possano affiancare con fiducia la squadra in un momento delicato della stagione: «Tantissime persone nella centenaria storia della Juve Stabia – ha esordito Giglio – hanno impiegato risorse economiche, di tempo e di passione, con l’obiettivo di portare la squadra quanto più in alto possibile. Noi, vuoi per fortuna, vuoi per bravura, vuoi per l’organizzazione e la pianificazione che abbiamo saputo dare al club in questi tre anni, ci siamo riusciti. Oggi stiamo attraversando un momento particolare, in cui, al di là di prestazioni della squadra, quasi tutte positive, avremmo meritato forse più di quanto abbiamo raccolto in termini di punti». La società ha ribadito la ferma determinazione di puntare ad una svolta decisiva, insieme all’allenatore Braglia e alla squadra: «Per questo ci rivolgiamo ai tifosi veri – ha aggiunto Franco Giglio – quelli che sono sempre stati al fianco della squadra, affinché ancora una volta si possa, tutti insieme, trovare il bandolo della matassa. Noi crediamo in questo gruppo, costruito secondo quelle che erano le nostre possibilità, e nel tecnico. Siamo convinti che con l’aiuto di tutti riusciremo a mantenere una categoria che vale oro per la città e per la Juve Stabia».
Sulla stessa linea, anche se con toni diversi, si è sintonizzato Franco Manniello: «Anch’io mi rivolgo ai tifosi. Come loro, anche noi siamo dispiaciuti per i risultati che non sono certo frutto del gioco espresso fin qui dalla squadra. Avremmo meritato sicuramente qualcosa in più, ma sono certo che ci sia tempo e modo per risalire la china, per arrivare ad una salvezza che ci consenta di mantenere la serie B anche il prossimo anno. Siamo convinti di avere un organico all’altezza e che ne verremo fuori. Braglia ha tutta la nostra fiducia, lui prima del 30 giugno da qui non si muove».

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Messaggio politico elettorale: Severino Nappi


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Francesco Emilio Borrelli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella
Messaggio politico elettorale: Eduardo piccirilli
Messaggio politico elettorale: Tommaso casillo
Messaggio politico elettorale: Pasquale chiacchio

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano
Messaggio Politico Promozionale Angela Russo

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.