Il Mattino – Napoli, che calo: una sola vittoria nelle ultime quattro gare

Il Mattino – Napoli, che calo: una sola vittoria nelle ultime quattro gare

Nelle ultime quattro partite il Napoli migliore si è visto contro il Salisburgo all’andata al San Paolo, una prestazione perfetta per un’ora ma poi anche quella macchiata dal calo nel finale con gli austriaci più volte pericolosissimi al tiro soprattutto con Gulbrandsen che ha trovato un Meret super. Al Red Bull Arena hanno pesato anche le assenze di diversi titolari. Assente la coppia centrale difensiva titolare: al posto di Koulibaly e Makismovic hanno giocato Chiriches (uscito per un infortunio muscolare nel finale) e Luperto. Nel reparto difensivo manca per infortunio anche Albiol. Emergenza difensiva e indisponibilità in attacco di Insigne.
Domenica c’è il campionato contro l’Udinese, prima della sosta per gli impegni delle Nazionali. Per gli azzurri sarà fondamentale vincere per l’obiettivo di mantenere la seconda posizione e tenere, quindi, a distanza Milan e Inter. Urge ripartire forte dopo il rallentamento delle ultime partite e oltretutto tenere alto il ritmo in serie A servirà anche per poter poi affrontare al meglio le prossime sfide di Europa League. Il Napoli ad aprile sarà sottoposto a un nuovo tour de force con il doppio impegno tra campionato e i quarti di Europa League. Per Ancelotti sarà importante ritrovare la squadra al massimo nel momento più importante della stagione, quella in cui si faranno i conti. Ora c’è lo stop anche se pochi azzurri potranno tirare un po’ il fiato perché in tanti saranno impegnati con le Nazionale.


La redazione di IamNaples.it

Tufano>
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google