Il messaggio di Benitez: “Che bella la musica napoletana! Tifosi azzurri sempre più calorosi”

Continuano i messaggi “d’amore” di Rafa Benitez nei confronti di Napoli e della napoletanità. Ecco il commento lasciato dall’allenatore spagnolo sul suo sito ufficiale:

“Chi mi conosce sa che non sono molto amico del palcoscenico, comparse pubbliche e cose simili. Però devo riconoscere che ieri sera sono dovuto salire su un palco. Semplicemente, non ho potuto dire di no.
È stato nella piazza di Dimaro in occasione di una grande festa popolare che aveva la musica napoletana come argomento principale. Che bella la musica napoletana! 
Abbiamo evocato vecchie canzoni e passato una bella serata in compagnia di Guido Lembo e della sua band.
Un grande spettacolo, una grande notte che purtroppo ho dovuto rendere più corta di quanto avrei voluto in quanto avevo del lavoro in sospeso in hotel.
Però c’è da dire che ho potuto constatare di nuovo il calore della nostra tifoseria napoletana e degli abitanti di questa bellissima località che è Dimaro.
Poco alla volta stiamo raggiungendo la nostra concentrazione e anche i nostri obiettivi. 
Un grande lavoro del nostro staff e un po di tempo per il divertimento, in giusta misura.
Inoltre, oggi è stato il compleanno di uno dei nostri giocatori, Miguel Britos, e abbiamo festeggiato. Tanti auguri Miguel. Forza Napoli!!!”.

 

La Redazione

A.F.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.