Il Napoli alza l’offerta per Damiao, 22 milioni. L’Internacional: «L’affare è possibile»

Il punto sul mercato: Il Qpr pronto a dare in prestito gratuito Julio Cesar e il Lione dice di sì per Gonalons. Domani arriva Rafael

L’Internacional chiede circa 25 milioni, il Napoli continua ad essere disposto a versare 20 milioni. È insomma Leandro Damiao a tenere banco in giornate che sono più di attesa che di frenesia. Il presidente dell’Internacional Giovanni Luigi ha rivelato che l’offerta azzurra «di 18 milioni è stata rifiutata». E allora De Laurentiis prepara il rilancio. Ore decisive anche per Maxime Gonalons: il Lione avrebbe accettato l’ultima offerta del ds Bigon di 13 milioni. Manca l’accordo col centrocampista che in Francia guadagna 1,4 milioni a stagione e che ne chiede 2 milioni netti per accettare Napoli. Il club azzurro ha aumentato la propria proposta: 1,6 milioni per cinque anni.
Il fair-play economico è un paletto ben piantato in casa Napoli, dove a livello di bilanci c’è solo da ridere. Il tesoro azzurro (97,5 milioni di euro) deve infatti coprire anche il monte stipendi che con gli arrivi di Rafael (contratto formalizzato, oggi dovrebbe partire dal Brasile), Callejon e Mertens è già cresciuto rispetto a un anno fa. E che crescerà ancora con gli altri tre o quattro innesti in entrata. Uno di questi è Julio Cesar, l’ex portiere dell’Inter: il Qpr lo dà in prestito gratuito ma lui guadagna 2,9 milioni a stagione. De Sanctis attende prima di dire sì alla Roma.
Difficile credere che Aurelio De Laurentiis si fermi veramente qui. Intanto, è stato di fatto aperto il dialogo con il Manchester City per Edin Dzeko e con il Cagliari per Davide Astori. Per ora contatti telefonici per Dzeko, è previsto un blitz in Inghilterra perché Benitez vuole il bosniaco a tutti i costi. Con il Cagliari il Napoli sta provando a inserire Federico Fernandez che però vuol tornare al Getafe. Sono i nomi in cima alla lista di Benitez: si possono portare via con trenta milioni.
È questa la strada più logica, occhio però alle grandi tentazioni di De Laurentiis: Lamela, Jovetic, Marquinos e Verratti. Ovvio, viste le valutazioni, ne arriverebbe uno solo. Candreva della Lazio ed Hernandez del Palermo (nella trattativa c’è anche Calaiò) sono nel mirino di Bigon. Il rappresentante di Jackson Martinez insiste col Napoli: «Piazza gradita, ma per meno di 40 milioni il Porto non lo vende». Il ds Bigon ha offerto 10 milioni all’Inter per Ranocchia. I nerazzurri ne chiedono 15. A Rafa Benitez piace Obi Mikel. Il centrocampista nigeriano del Chelsea ha una valutazione attorno ai 20 milioni. Il baby Amendola vola in Paraguay.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.