Il patron: «Datemi lo stadio entro il 30 giugno o scelgo Caserta»

Aurelio De Laurentiis ride e scherza molto spesso durante la lunga diretta, ospiti in studio anche Paolo Graziano, Maurizio Marinella (a cui promette una sponsorizzazione per il Posillipo), Bruno D’Urso e Gianni Fiorentino. Di sicuro si fa serio, molto serio, quando parla dello stadio. E torna a minacciare il sindaco de Magistris, lanciando quasi un aut-aut. «Qui bisogna darsi una mossa, le cose allo stadio continuano a non andare per il verso giusto: se entro il 30 giugno non mi danno il San Paolo e non mi consentono di fare le cose come dico io, me ne vado a Caserta dove c’è un sindaco (Pio Del Gaudio, ndr) che mi aspetta a braccia aperte, mi offre un terreno e tutte le licenze per realizzare uno stadio tutto nuovo… ci metto sette mesi a costruirlo: uno stadio da 55 mila posti, come dico io, dove anche dalla curve si può vedere uno gran bello spettacolo». Non è la prima volta che sventola questa ipotesi di trasferirsi altrove, ma ieri ha anche fissato una data. Che è poi quella in cui la società dovrà ottenere dalla Uefa la licenza per poter giocare in Champions. «La colpa non è dei sindaci, ma di un sistema come quello politico italiano dove tutto deve passare per i Consigli comunali che di fatto rallentano tutto». A tenere in apprensione il presidente del Napoli i lavori in corso al San Paolo: è una lotta contro il tempo perché i vertici della Uefa non concederanno deroghe.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.