Il Pescara affonda Auteri, Nocerina è notte fonda

Tutto come previsto al San Francesco: festival del gol (dopo la mezzora di gioco l’over a 3,5 era già assicurato), bel gioco e lezione di calcio, almeno per 45′ da parte del Pescara. Prevedibile anche la contestazione finale dei tifosi rossoneri nei confronti del ds Pastore e dell’allenatore Auteri al quale è stato chiesto di lasciare la Nocerina. La formazione campana subisce la settima sconfitta casalinga stagionale. Davanti al proprio pubblico ha vinto una sola partita, il 28 ottobre. Ma a parte i numeri è quanto la squadra rossonera ha fatto vedere (o meglio non fatto vedere) in campo ad aver lasciato deluso i sostenitori locali. Gli esordi dei nuovi acquisti, Giuliatto e Mingazzini a centrocampo e Gherardi in attacco, non hanno cambiato l’andamento di questa squadra molle sulle gambe, in ritardo sui palloni, priva di idee e incredibilmente vulnerabile nel reparto arretrato con una difesa a 3 in evidente difficoltà contro il tridente zemaniano. Il Pescara ha offerto un calcio spettacolare umiliando la formazione di casa chiaramente in difficoltà nell’arginare la velocità e la genialità del tridente biancoazzurro.
La Nocerina aveva trovato il vantaggio dopo 7′ con un tocco sottoporta di Gherardi, assente da quasi un anno dai campi di gioco. L’illusione rossonera è durata 46 secondi: cross di Zanon devastante sulla fascia, Scalise non chiude su Cascione e Russo è battuto. Due minuti e il Pescara ribalta il risultato: questa volta l’assist arriva dalla sinistra con Balzano e Immobile, lasciato solo, realizza di testa. L’attaccante di Torre Annunziata si ripete prima della mezzora: cucchiaio di Zanon a scavalcare la difesa e Immobile che anticipa Russo. Il Pescara dà spettacolo e il pubblico assiste ammutolito riscaldandosi solo nel finale del tempo quando un mani evidente di Cascione in area biancoazzurra non viene punito dall’incerto Pinzani. Gli ultrà alla ripresa del gioco decidono di lasciare la curva sud e di non rientrare nemmeno quando Farias, con un assolo, rimette in discussione la partita. Ci pensa Maniero a chiuderla definitivamente.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google