Il Roma, Caiazza: “In ventimila contro il Chievo, il Napoli deve rivedere la politica sui biglietti”

Il Roma, Caiazza: “In ventimila contro il Chievo, il Napoli deve rivedere la politica sui biglietti”

Salvatore Caiazza, collega de “Il Roma”, è intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live in onda sulle frequenze di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Sulla mancanza di pubblico contro il Chievo? C’è una delusione che i tifosi del Napoli faticano a mandare giù legata all’addio di Higuain e ad un mercato sì proficuo, ma che non ha dato un sostituto di Higuain dal grande nome. C’è il caro biglietti, e una partita come quella contro il Benfica di mercoledì che spinge i tifosi a prediligere la Champions rispetto ad un match di campionato. Il Napoli deve rivedere la sua politica per i biglietti. Su Milik? Oggi è a buon punto per farsi amare dai tifosi del Napoli. Ha già dimostrato le sue qualità, non è facile per un giovane della sua età, proveniente da un campionato diverso,  arrivare in un campionato italiano, con un modo di giocare diverso e avere subito un buono impatto. È fortissimo, il Presidente ha speso molto più di quello che era il valore reale del cartellino, ma per quello che ha fatto vedere la cifra speso per averlo è ben pagata.”

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google