Il Sindaco De Magistris: “Sforzo decisivo per l’agibilità, la squadra resta a Napoli”

"Non bisognerebbe nemmeno pensare di realizzare uno stadio fuori Napoli"

In diretta ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli il Sindaco  Luigi De Magistris è intervenuto sulla questione “San Paolo” scongiurando ogni eventualità sul destino della Società e rassicurando i cittadini. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “Bisogna andare per step, la priorità assoluta è l’agibilità del San Paolo, altrimenti proseguire e fare il resto non ha senso. Si sta facendo un lavoro decisivo e straordinario per dar un’agibilità a tutto tondo, questo perchè non basta solo restare a Napoli per giocare, ma anche dare garanzie per il futuro. Il Presidente ha detto che vuole investire sullo Stadio e noi vogliamo dare lo Stadio; dare un futuro solido a quell’impianto che deve essere senz’altro ristrutturato, e sono fiducioso che per il 10 luglio arriverà l’agibilità. Si sta facendo un lavoro serio, ci siamo caratterizzati per uno scrupolo forte, ci sono professionisti a seguire questa situazione, c’è un lavoro del Comune, della Prefettura, e si stanno effettuando carotaggi, per cui ho motivo di ritenere che non c’è il rischio di giocare fuori Napoli . Colgo l’occasione per invitare il Presidente a completare dopo l’agibilità l’iter che ci siamo prefissi, e chiudere la partita debiti-crediti (di cui il Comune è creditore), e firmare la nuova convenzione per realizzare il nuovo stadio.  Trovo indicibile realizzare uno stadio fuori Napoli, ma non bisognerebbe nemmeno pensarlo. Bisogna piuttosto sedersi al tavolo, chi ha i soldi li impieghi, perché il Napoli deve giocare a Napoli.  Noi siamo disposti a dare certezze a chiunque investa, che sia De Laurentiis o qualsiasi altro imprenditore, avere delle certezze di ricadute in termini economici e finanziari, dare loro le garanzie per un ritorno, un utile che li convinca ad investire ulteriormente. Non sarà un lavoro semplice, ci sono una serie di ostacoli che si devono superare e per farlo bisogna dialogare, confrontarsi, il tutto per arrivare ad una soluzione. Abbiamo 10 giorni e in 10 giorni avremo l’agibilità, ed è un lavoro non valido solo per quest’anno, ma anche per chi vuole avere un quadro di sicurezza completo e per chi vorrà investire sulla struttura, tale da avere serenità e sicurezza effettiva: un investimento per il futuro della città e dei cittadini”.

La Redazione

D.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.