IN CASA DELL’AVVERSARIO – I viola al San Paolo per continuare a volare, ritorna Veretout in mediana

IN CASA DELL’AVVERSARIO – I viola al San Paolo per continuare a volare, ritorna Veretout in mediana

Riparte la Serie A dopo la sosta per le Nazionali, si ritorna in campo con Napoli e Fiorentina impegnate sabato alle ore 18.00 allo stadio San Paolo. Gli azzurri ritornano davanti al proprio pubblico con l’obiettivo di ritrovare il sorriso dopo la brutta sconfitta per 3-0 subita a Marassi contro la Sampdoria. La Fiorentina, invece, ha giocato fin qui appena due gare ed è a punteggio pieno, con 6 punti guadagnati grazie alle due vittorie ottenute contro Chievo e Udinese. Carlo Ancelotti punta quindi a rialzarsi dopo la battuta d’arresto subita a Genova, Stefano Pioli è in cerca di conferme ed è pronto per questo esame di maturità importante per la squadra viola.

I PRECEDENTI – Sarà la sfida numero 137 in Serie A tra il Napoli e la Fiorentina, la 69^ in casa della squadra azzurra. Bilancio favorevole al Napoli, che ha trionfato in 31 precedenti, con 21 pareggi e 16 successi viola. Tuttavia, però, i recenti ricordi azzurri riguardanti la Fiorentina non sono favorevoli. Lo scorso anno, infatti, i viola hanno tolto al Napoli le ultime chance di vincere lo scudetto. Gli azzurri erano reduci dallo straordinario successo dello Stadium contro la Juventus (0-1 con gol di Koulibaly), che aveva portato la squadra di Maurizio Sarri a un solo punto dalla vetta. Il sabato successivo i bianconeri vinsero in rimonta a San Siro contro l’Inter per 2-3 e al Franchi, la domenica, il Napoli crollò sotto i colpi di una scatenata Fiorentina: finì 3-0 per i viola. Nella passata stagione la squadra di Pioli conquistò 4 punti su 6 contro gli azzurri, considerando anche lo 0-0 del San Paolo all’andata. L’attuale allenatore della Fiorentina, in passato, ha affrontato appena due volte Ancelotti, perdendo in entrambe le occasioni: nel 2006/2007 il Milan vinse 0-2 all’andata con il Parma con reti di Seedorf e Kakà e 1-0 al ritorno con gol decisivo di Pippo Inzaghi.

NAPOLI – Come detto il Napoli cerca riscatto dopo l’ultima, brutta sconfitta a Marassi contro la Sampdoria di Marco Giampaolo. Eppure gli azzurri avevano iniziato alla grande il campionato, vincendo due gare difficili in rimonta contro Lazio e Milan. Poi la sconfitta di Genova, sotto i colpi di Defrel e Quagliarella. Dopo la sosta, Carlo Ancelotti vuole ritornare al successo contro la Fiorentina.
Hamsik e Callejon verso il ritorno dal 1′ nell’undici titolare mentre Ospina dovrebbe essere confermato tra i pali nonostante l’inizio complicato in Serie A. Allan ed uno tra Zielinski e Fabian Ruiz completeranno il reparto di centrocampo con il capitano mentre con Callejon dovrebbero esserci Milik ed Insigne in attacco.

FIORENTINA – I viola, hanno una partita in meno, quella rinviata alla prima giornata contro la Sampdoria per il crollo del ponte Morandi. Per il resto l’inizio della squadra di Stefano Pioli è stato straordinario: goleada al Chievo (6-1) e successo di misura contro l’Udinese (1-0). Ora la prima gara lontano dal Franchi, per trovare continuità e confermarsi dopo l’ottimo avvio di campionato.
Out Lafont dopo l’infortunio rimediato nello scorso turno di campionato, chance quindi per Dragowski. Spazio al 4-3-3 con Chiesa, Simeone ed Eysseric in ballottaggio con Pjaca nel reparto offensivo. Gerson, Veretout e Benassi i favoriti per vestire una maglia da titolari in mediana.

ARBITRO – Come capitò per la partita d’andata dello scorso anno, sarà Michael Fabbri di Faenza (Ravenna) l’arbitro che dirigerà Napoli-Fiorentina in programma sabato prossimo 15 settembre.

Il direttore di gara ha esordito in A nel 2013, fino alla definitiva promozione nel 2015. Con il Napoli oltre a quello dello scorso anno un altro solo precedente, il 19 agosto del 2017 con la vittoria degli azzurri per 3-1 in casa dell’Hellas Verona.

Gli assistenti di Fabbri saranno Di Liberatore e Tonolini, quarto uomo Pasqua, al Var Giacomelli e Avar Marrazzo


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google