Infantino non ci sta al razzismo, la FIFA usa il pugno duro. Ecco come…

Il presidente della Fifa ha preso posizione in maniera netta contro gli episodi di San Siro

Il presidente della Fifa Gianni Infantino starebbe pensando di attuare il pugno duro contro gli episodi di razzismo che sempre più di frequente stanno interessando il calcio italiano. Come? Il presidente, come riporta As, ha diramato un comunicato che poi è stato fatto circolare in cui si spiega che da questo momento in poi il massimo organo mondiale manderà degli osservatori speciali in ogni stadio che si dovranno occupare di ascoltare e prendere atto degli eventuali episodi di razzismo che da oggi in poi accadranno negli stadi. In caso di comportamenti scorretti e reiterati da parte dello stesso pubblico si potrà arrivare fino all’esclusione del club dalle competizioni europee.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.