Inizia l’era Benitez, ufficializzato il suo staff tecnico. La prima gara del nuovo Napoli…

Una giornata speciale. Per il Napoli, per Rafa Benitez, ma anche per i suoi collaboratori, per i dirigenti azzurri e per tutti coloro che erano a Castelvolturno. Mai vista tanta gente, neppure nelle conferenze che precedevano le partite di Champions. Del resto non poteva che essere altrimenti: la curiosità era tanta, tantissima. Il #Rafaday, con tanto di hasthag come twittava da tempo il sito del Napoli, è stato un successo. Tutto ha funzionato alla perfezione, anche la traduzione simultanea in più lingue delle risposte fornite dal tecnico e da De Laurentiis, che era possibile ascoltare attraverso delle cuffie in dotazione ai giornalisti. Il presidente ha voluto la scena tutta per sé e per Benitez (in un primo momento era previsto che al tavolo della conferenza fossero sedute anche altre persone), ma alla destra di Rafa e Aurelio c’erano tutti gli attori non protagonisti. In primis Fabio Pecchia, impeccabile nel suo abbigliamento. Sorrisi per tutti, ma poche parole. Comprensibile l’emozione, anche perché solo poche ore prima aveva apposto la firma al contratto che lo legherà al Napoli. Non c’erano, invece, i collaboratori spagnoli di Benitez, che saranno quattro: Paco De Miguel (preparatore atletico), Xavi Valero (preparatore dei portieri), Antonio Gomez (addetto alla videoanalisi), Pedro Campos (osservatore). A loro si unirà Corrado Saccone (che si occuperà del recupero infortunati): l’unico superstite della vecchia gestione. Era un supporto prezioso per Mazzarri, lo sarà anche per Benitez, sin dal ritiro di Dimaro (a proposito, prima amichevole il 20 luglio con la Feralpi Salò).

 

Fonte: Gazzetta dello Sport

 

La Redazione

A.F.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.