Inter, Godin lascia Milano: “Continuerò la mia quarantena in Uruguay”

Inter, Godin lascia Milano: “Continuerò la mia quarantena in Uruguay”

Anche Diego Godin torna a casa. Lo dice chiaramente, il difensore dell’Inter, in un post su Instagram, attraverso il quale approfitta per lanciare un appello. “Ho superato la quarantena preventiva” sono le sue parole, “e adesso sono in Uruguay con l’autorizzazione del club, del medico del club e delle autorità sanitarie. Hanno permesso agli stranieri di raggiungere il loro Paesi e le loro abitazioni. Ho deciso di tornare a casa, ovviamente senza risultare positivo al Covid-19“.

Il giocatore (che ha fatto come BrozovicHandanovicEriksenLukakuMoses e Young), ha poi voluto lanciare un appello: “Essendo responsabile e cosciente della situazione resterò a casa in via preventiva anche qui. Raccomando a tutti di restare in casa chi deve fare la quarantena la porti a termine, è l’unica cosa per lottare contro questa pandemia. Restate in casa questa situazione ne usciamo tutti insieme“. Oltre ai nerazzurri, anche altri giocatori che sono risultati negativi al tampone sono tornati nei loro paesi di origine. Nella Juventus, per esempio, l’ultimo ad averlo fatto è Douglas Costa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Juntos lo superaremos, con responsabilidad y solidaridad!!

Un post condiviso da Diego Godín (@diegogodin) in data:

Fonte: Gianlucadimarzio.com


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google