Inter, Nainggolan ammette problemi extra campo: “Patto con la società”

Dichiarazioni rilasciate a Sky Sport

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il centrocampista dell’Inter Radja Nainggolan dopo il successo sul Parma: “Le squadre dietro stanno spingendo, penso che questa vittoria ci lascia una distanza buona rispetto a come stavamo prima. Avevamo avuto un periodo difficile, con poca fiducia, un po’ di voci, ma oggi abbiamo visto un gruppo che ha voluto questa vittoria, penso che abbiamo meritato questa vittoria. Come sto vivendo questo periodo? Sto cercando di dare il meglio di me, ho iniziato un po’ male questo campionato, poi mi sono fatto male, ho avuto un po’ di problematiche non calcistiche. Abbiamo fatto un percorso con la società, un patto, e spero di poter ripagare la fiducia. Che tipo di patto? Sono cose che restano nello spogliatoio. So di aver sbagliato qualcosina, di non aver fatto prestazioni del mio livello, quindi abbiamo fatto un programma differente, la società mi è stata vicina e io voglio ripagarla. Diciamo che c’entra la condizione fisica, era un argomento del patto, Non sono mai stato al 100%, non lo sono nemmeno oggi. Spero di stare sempre meglio, sicuramente per qualsiasi giocatore conta giocare. Poi quello che succede fuori dal campo è sempre stato secondario nel mio percorso di carriera. Sicuramente ho 30 anni e un pochino devo cambiare qualcosa, spero di trovare tranquillità e lavorare più sereno. Mi sto sentendo sempre meglio. Io per come ho vissuto la mia carriera non ho mai avuto questi problemi, quindi avendo iniziato questo campionato con alcuni problemi fisici ci siamo fatti qualche domanda in più e stavamo cercando questa soluzione. Credo che il lavoro fatto anche grazie ai collaboratori tecnici mi stia permettendo di ritrovarmi. Che ambiente ho trovato all’Inter? Diciamo che a Roma si sente di più il calore, ma qui hanno vinto tanto, aspettano che si rivinca di nuovo, si lavora con grande tranquillità. Penso che in ogni piazza senza risultati arrivino le critiche, fa parte del gioco e vanno accettate. Da giocatori dobbiamo rispondere sul campo e stiamo cercando di farlo e di rispondere sul campo”.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.