Inter-Napoli, arbitra Calvarese: l’ultima volta fu un pari contro il Genoa pochi giorni dopo l’ammutinamento

La scheda dell'arbitro della sezione di Teramo

Domani si disputerà allo stadio Giuseppe Meazza la semifinale di andata di Coppa Italia tra Inter e Napoli. Due squadre che vivono un momento completamente differente: i nerazzurri hanno appena vinto il derby contro il Milan 4-2, superato la Lazio in classifica e raggiunto la Juventus; i ragazzi di Gattuso, invece, hanno perso in casa contro il Lecce, complice una prestazione al di sotto delle aspettative e un arbitraggio non di alto livello. Tuttavia, la Coppa Italia per le big dura al massimo cinque partite, dunque i valori -tecnici e non- si allineano quasi completamente.

L’arbitro della sfida sarà Gianpaolo Calvarese, della sezione di Teramo.

Questi i precedenti di Calvarese con il Napoli:

Napoli-Catania 2-0 il 2 febbraio 2013

Fiorentina-Napoli 1-2 il 30 ottobre 2013

Sassuolo-Napoli 0-2 il 16 febbraio 2014

Udinese-Napoli 1-1 il 19 aprile 2014

Napoli-Genoa 2-1 il 26 gennaio 2015

Napoli-Atalanta 1-1 il 22 marzo 2015

Cagliari-Napoli 0-5 l’11 dicembre 2016

Napoli-Udinese 4-2 il 18 aprile 2018

Napoli-Bologna 3-2 il 29 dicembre 2018

Fiorentina-Napoli 0-0 il 9 febbraio 2019

Roma-Napoli 1-4 il 31 marzo 2019

Napoli-Genoa 0-0 il 9 novembre 2019

Calvarese ha vinto il premio miglior arbitro della Serie B della stagione 2011/12. Con lui ad arbitrare, il Napoli è imbattuto: il bilancio, infatti, è di otto vittorie e quattro pareggi. Uno di questi pareggi è arrivato questa stagione, pochi giorni dopo l’ammutinamento nel post-partita contro il Salisburgo, ovvero lo 0-0 casalingo contro il Genoa. La gara fu caratterizzata a livello arbitrale da un rigore non dato al Napoli per un fallo di mano di Lerager su un calcio di punizione di Mertens. Calvarese è stato anche l’arbitro di partite che hanno segnato parecchio l’esperienza di Maurizio Sarri al Napoli: la vittoria per 0-5 contro il Cagliari in trasferta, oppure il 4-2 all’Udinese tre giorni prima dello scontro diretto a Torino, contro la Juventus. In quel pazzo mercoledì, il Napoli si ritrovò prima a essere lontano nove punti dai bianconeri, poi ad accorciare a -4. In quel campionato il fischietto di Teramo fu protagonista dell’orrore arbitrale in Cagliari-Juventus, quando non fu assegnato per un fallo di mano di Bernardeschi un rigore nettissimo ai rossoblù.

Nico Bastone

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.