Intrigo Verdi: è testa a testa Toro-Samp per il jolly del Napoli

Lo riporta Tmw

Sembra il remake di un anno fa, quando Torino e Sampdoria si contendevano Simone Zaza. Tra sorpassi e contropassi al fotofinish, l’ex Valencia scelse di tornare sotto la Mole ma cambiando sponda, passando dalla bianconera a quella granata. Ora, undici mesi dopo, il duello granata-blucerchiato si ripropone: l’oggetto del desiderio è un altro Simone, quel Verdi che il Napoli ha deciso di cedere. E sembra di rivivere la stessa, identica situazione di un anno fa: Toro in vantaggio, Samp che sembra spuntarla, in extremis la zampata decisiva di color granata.

Sorpasso blucerchiato – Finì con la vittoria del club di via Arcivescovado, oggi l’esito è ancora tutto da decifrare. Perché la Sampdoria ha deciso di fare sul serio, al patron partenopeo Aurelio De Laurentiis è stata presentata un’offerta da quasi 25 milioni di euro. Sta facendo vacillare il numero uno del Napoli, anche se la fumata bianca non è ancora arrivata. Verdi, in realtà, starebbe aspettando un ultimo rilancio granata, anche se le strategie del Toro sono sempre più chiare.

Attendismo granata – Tutti, all’interno del club di via Arcivescovado, pensano più all’Europa che al mercato. “Una cosa per volta: concentrazione massima sul Debrecen, poi se andrà come speriamo faremo le valutazioni e i ragionamenti con il mister” ha fatto sapere Urbano Cairo. Un attendismo sul mercato in entrata che, per il momento, fa pensare a un immobilismo almeno fino al primo agosto, giorno del ritorno del preliminare. Le mosse, al massimo, verranno fatte nell’ottica dei rinnovi, con Izzo già blindato e Lyanco sulla strada del prolungamento. Ma Verdi, così, rischia di sfuggire: da via Arcivescovado, in ogni caso, assicurano di aver in mano le alternative giuste. De Paul su tutti.

fonte: tmw

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.