Italia U20, stage a Roma: i convocati di Nicolato

Non c'é nessun giocatore del Napoli

poco più di un mese dall’inizio del Mondiale, in programma in Polonia dal 23 maggio al 15 giugno, la Nazionale Under 20 si ritrova per uno stage di due giorni a Roma. Il tecnico Paolo Nicolato ha convocato 21 calciatori classe ’99, 2000 e 2001, che si raduneranno al Mancini Park Hotel martedì 23 e mercoledì 24 aprile per sostenere complessivamente tre sedute di allenamento. Sorteggiati nel Gruppo G, al Mondiale gli Azzurrini affronteranno nel girone Messico, Giappone ed Ecuador. Di seguito l’elenco dei convocati, che comprende anche i viola in prestito Cerofolini e Gori.

Portieri: Michele Cerofolini (Bisceglie), Gabriel Meli (Pistoiese), Leonardo Loria (Juventus);

Difensori: Gabriele Zappa (Inter), Federico Valietti (Crotone), Nadir Zortea (Atalanta), Marco Sala (Arezzo), Alessandro Tripaldelli (Crotone), Gabriele Corbo (Bologna), Matteo Gabbia (Lucchese), Alessandro Buongiorno (Carpi), Paolo Gozzi Iweru (Juventus);

Centrocampisti: Salvatore Esposito (Ravenna), Davide Frattesi (Ascoli), Alessandro Mallamo (Novara), Mattia Zennaro (Venezia);

Attaccanti: Gabriele Gori (Livorno), Mirko Antonucci (Pescara), Christian Capone (Pescara), Marco Olivieri (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo).

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.