Italia, Ventura: “Domani contro Israele non conta la bellezza ma solo il risultato”

Italia, Ventura: “Domani contro Israele non conta la bellezza ma solo il risultato”

In vista del primo match valido per le qualificazioni mondiali contro l’Israele, il tecnico dell’Italia Giampiero Ventura ha parlato così in conferenza stampa:

“Non sono assolutamente preoccupato. Con la Francia il risultato è stato nettamente negativo, ma quanto successo in campo è stato meno negativo. Ho fatto i complimenti pubblici e privati ai giocatori. Con la Francia era un’amichevole di lusso, quella di domani è una partita dove non conta la bellezza, conta il risultato. Dubbi sulla formazione e sul prossimo avversario? Israele la conosco poco, ha cambiato ct da poco, conosco alcuni giocatori che sono di qualità e qui ci fermiamo. Conta la squadra, come nell’Italia, è una verifica da fare domani. Quando capirò come intendono scendere in campo, penserò alla formazione migliore per affrontarli”.

Poi rispetto l’Italia di Conte? “Difficile come inizio? Tutto è difficile nella vita. Sono stato io a fare paragoni con l’Italia degli Europei, ma da ora voglio chiarire una cosa: basta fare paragoni col passato”. Ma cosa dovremo e potremo vedere di nuovo domani? “Mi aspetto che velocizziamo e miglioriamo, le conoscenze le abbiamo, mi aspetto un passo in avanti, dopo tre giorni sarebbe un passo notevole. Se dopo tre giorni facciamo un passo in avanti sono convinto che arriverà il risultato. Ma domani non conta la bellezza, conta solo il risultato”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google