Jacobelli: “Mancini ha rifondato l’Italia con il suo coraggio e le sue intuizioni”

Jacobelli: “Mancini ha rifondato l’Italia con il suo coraggio e le sue intuizioni”

Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport,ha commentato l’attuale momento della Nazionale:

“La Nazionale ha giocato la prima partita internazionale della sua storia il 15 maggio 1910. In maglia bianca, come ieri sera a Palermo. Mai, prima che il ct ne diventasse Roberto Mancini, era stata capace di vincere 11 partite di fila e nemmeno 10 gare consecutive nelle eliminatorie di un Europeo o di un Mondiale e 10 di fila in un anno solare. […] Eppure, per quanto prestigioso, non è il record strappato a Vittorio Pozzo il primo merito dell’allenatore. E’ la sua capacità di avere ricostruito una Nazionale altamente competitiva sulle macerie della disfatta venturiana. […] Mancini ha setacciato il nostro calcio come fece Bernardini nel ‘74 dopo il disastro del Mondiale tedesco. Ha rifondato l’Italia con il suo coraggio e con le sue intuizioni. Ha restituito la Nazionale all’amore dei suoi tifosi”.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google