Juve Stabia, voglia di rivincita contro l’Empoli

È un prezzo altissimo quello che la Juve Stabia paga all’indomani della sfortunata trasferta di Modena. La sconfitta con il Sassuolo, la squalifica di Molinari espulso in occasione del rigore che ha deciso il match, e soprattutto l’infortunio di Scognamiglio (uniti alla distorsione al ginocchio rimediata alla vigilia della gara da Mbakogu), fanno da indigesto antipasto al match di sabato al Menti con l’Empoli che aprirà il girone di ritorno. Così Braglia si ritrova a dover reinventare la difesa con Mezavilla e Maury al fianco di Baldanzeddu e Dicuonzo: «Mi alleno per essere a disposizione del tecnico – spiega Mezavilla – e se dovesse toccare a me cercherò di farmi trovare pronto».
Intanto una statistica delle reti realizzate nei minuti finali, pone la Juve Stabia nei primissimi posti per i punti conquistati all’80’: «Questo fa capire che dovremo lavorare di più su quest’aspetto. Non possiamo gettare al vento quanto di buono fatto finora». Mezavilla firmerebbe per ripetere il girone d’andata: «Abbiamo iniziato male, ma ci siamo ripresi alla grande. Non sarà facile. In questa fase si azzerano i valori».
Sul fronte mercato tutto è in fermento. Fabinho dovrebbe arrivare oggi dal Brasile per parlare con l’Udinese e trovare l’accordo per finire in gialloblù: «Lo incontrerò – ha detto il ds friulano Larini – per capire quali sono le sue intenzioni» mentre l’esterno brasiliano ha lasciato intendere di non volere andare a Verona. Intanto l’infortunio di Mbakogu potrebbe dare uno scossone alla vicenda Beretta con l’attaccante dell’Ascoli intenzionato a trasferirsi alle falde del Faito. Ieri sera vertice tra Di Somma, Giglio e Manniello che potrebbe portare a una svolta. Per quanto riguarda infine il polacco Ligienza, il cui arrivo aveva fatto arrabbiare Braglia, è atteso in questi giorni a Castellammare per provare.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google