Juventus, Chiellini: “Primi in campionato e qualificazione in Champions ad un passo, avvio di stagione inimmaginabile”

"La nostra forza è stata sempre rimanere sul pezzo, nonostante qualsiasi difficoltà"

Siamo primi in campionato, a un passo dalla qualificazione in Champions League. Non penso che tre mesi fa potessimo immaginarci un inizio migliore”. Parola di Giorgio Chiellini. Il difensore della Juventus ha rilasciato un’intervista al canale tematico bianconero JTv in cui ha parlato della prima parte di stagione, dicendosi soddisfatto di quanto fatto finora. “Sappiamo che solo con il lavoro quotidiano si possono conseguire grandi risultati, lo dice la nostra storia degli ultimi anni: la nostra forza è stata sempre rimanere sul pezzo, nonostante qualsiasi difficoltà”. Chiellini poi ha parlato anche del prossimo impegno di campionato, dopo la sosta, contro il Pescara: “Non sarà facile. Il periodo di lavoro con le nazionali è faticoso, per chi è convocato. Non è semplice poi calarsi immediatamente nella realtà della Serie A, infatti la partita di sabato è particolarmente delicata. Poi c’è chi ne ha bisogno, e la sosta può essere utile per recuperare al meglio. Io per esempio – ha concluso Chiellini – sto bene e adesso posso lavorare con il gruppo”.

Fonte: gianlucadimarzio

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.