Juventus-Napoli 3-1, le pagelle: Higuaìn irritante, Albiol da incubo, bene solo…

Il Napoli cade anche a Torino e abbandona quasi del tutto le speranze di qualificarsi alla prossima Champions League, solo una vittoria della Roma nel derby lunedì terrebbe i discorsi ancora aperti. Ecco le pagelle di IamNaples.it

Andujar 5.5: Nessuna parata degna di nota. Sui gol non ha particolari colpe, resta immobile su una conclusione di Pogba da calcio di punizione.

Maggio 5.5: Gara generosa da parte del terzino azzurro. Esegue il suo compito in maniera sufficiente, ma forse ha qualche colpa sul gol di Sturaro perchè ritarda la chiusura riuscendo a deviare solo leggermente la sfera.

Albiol 4.5: Errore di posizione sul gol di Pereyra quando non sale per far scattare il fuorigioco, imbarazzante la marcatura su Sturaro lasciato libero di girarsi, penetrare e segnare. Prestazione da incubo.

Britos 4: Rifila una testata di una violenza impressionante a Morata concedendo il rigore alla Juve ed azzerando completamente le speranze di pareggio nei minuti di recupero. Poca roba in termini di prestazione.

Ghoulam 5: Non stringe su Pereyra quando la Juve sblocca il punteggio, il suo consueto errore insomma. Migliora leggermente nella ripresa quando riesce a servire un paio di cross interessanti, ma non basta per salvare la sua prova.

Gargano 5.5: Lotta e corre tanto, ma perde tantissimi palloni pericolosi a centrocampo. Risulta anche abbastanza nervoso: protagonista infatti di alcune storie tese con Pereyra. Non accorcia su Sturaro sul gol del 2-1. (77′ Jorignho s.v.).

David Lopez 6.5: Pronto e lesto a ribadire in rete il calcio di rigore sbagliato da Insigne. Sfiora un eurogol negatogli da una grande parata di Buffon. Buona prestazione, cerca di fare quel che può contro un centrocampo di grande qualità.

Callejòn 5.5: Non riesce ad incidere più di tanto sul match, lui che in queste partite riusciva a fare la differenza come pochi. Si sacrifica in fase difensiva, ma è troppo poco perchè da lui ci si aspetta sempre qualcosina in più.

Mertens 6: E’ forse il più in forma tra gli azzurri. Parte bene e sfiora il gol quasi sul pronti via. Ottimo primo tempo, sfuma un po’ nella ripresa ma resta comunque tra i più positivi.

Insigne 5: Non riesce ad esprimersi al meglio questa sera. Non ha il passo dei tempi migliori. Si prende la responsabilità di calciare un rigore importante, ma purtroppo la sua conclusione viene neutralizzata da Buffon. (Hamsik 6: Entra col piglio giusto e sfiora anche il gol di testa, se non fosse stato per un grande intervento di Buffon).

Higuaìn 4: Difficile commentare una prestazione del genere. Svogliato, fuori fase, lento, macchinoso. L’atteggiamento irritante costringe anche Benitez a fare un’eccezione e spendere il suo primo cambio ad inizio ripreso: un evento davvero raro. (Gabbiadini 6: Come Hamsik entra col giusto atteggiamento. Va vicino al gol di testa, ma a negarglielo è sempre Buffon).

Benitez 5: Il Napoli parte bene, ma poi è preda della Juve che trova il gol con Pereyra dopo 13′ e riesce a fare possesso di palla con estrema serenità fino alla fine del match. Sostituisce un irritante Higuaìn ad inizio secondo tempo e fa bene, ma il Napoli riesce ad esprimersi al meglio solo nel primo quarto d’ora della ripresa.

Juventus: Buffon 7.5, Padoin 6, Barzagli 6 (Bonucci 6), Ogbonna 5.5, Asamoah 5.5; Pogba 6.5, Marchisio 6.5 (Pirlo 6), Sturaro 7; Pereyra 7 (Pepe 6); Coman 6, Morata 5.5.

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.