Juventus, Ramsey: “Sarri mi ha fatto un’ottima impressione, spero di andare in tournée”

Tempo di conferenze in casa Juve

Intervenuto in conferenza stampa ha parlato cosi il centrocampista gallese Aaron Ramsey. Ecco le sue parole:

Buongiorno, grazie a tutti per essere venuti. Voglio dire che sono felice per essere venuto alla Juventus, una delle migliori squadre al mondo. Scusate l’italiano non perfetto ma sto studiando”.

Come stai fisicamente e quando sarai pronto?

“Direi che non sono troppo lontano. Continuo a lavorare duramente per rientrare al più presto con gli altri”.

Perchè hai scelto la Juventus e cosa ti aspetti?

“Quando ho sentito che la Juventus era interessata a me, ho pensato che si trattasse l’opportunità di vivere un sogno. E’ anche una sfida per quanto mi riguarda, fare una vita diversa sperando che tutto vada bene. So che può essere impegnativo ma sono preparato all’idea.”.

Non sei è il primo gallese, Charles qua ha scritto la storia…

“Decisamente. Ha fatto tantissimo per questo club, era un grande giocatore. Spero di poterlo emulare”.

Quali sono le sensazioni in questo primo periodo alla Juve e con Maurizio Sarri?

“La squadra mi ha riservato un’ottima accoglienza. Anche l’allenatore è una persona molto disponibile. Non vedo l’ora di cominciare e raggiungere gli obiettivi, voglio fare la mia parte”.

Confermi che resterai a lavorare a Torino per l’infortunio e non andrai in tournèe?

“Al momento sto recuperando, è una decisione che sarà fatta nei prossimi due giorni. Sono fiducioso per il recupero”.

Sei un centrocampista abile tecnicamente e fisicamente. Provi più piacere a segnare o fare assist?

“Mi piace avere un impatto sul gioco, cerco anche di creare occasioni. Cercherò anche di segnare”.

Come cambiate tu e Rabiot il centrocampo della Juventus?

“A me piace stare vicino l’area ma anche difendere. Quando comincerò l’allenamento pieno capirò quali sono le aspettative su di me e le richiesta dell’allenatore. Sono pronto per rientrare”.

Prima del passaggio alla Juve c’è stata qualche altra squadra?

“Nel momento in cui ho sentito che la Juventus era interessata non c’era motivo di ascoltare altre squadre. Sono entusiasta di essere qua, c’era stata qualche squadra ma sono orgoglioso di essere qua”.

Ci confermi che prenderai la maglia numero 8? Marchisio ha detto che sarebbe felice che lo prendessi tu?

“Sì, so che Marchisio è cresciuto qua e ha avuto una grande carriera qua. Sarei orgoglioso di emularlo, sono pronto per farlo”.

Per te è importante il bel gioco?

“Sì, ma è anche importante vincere. Se le due cose stanno insieme è meglio. Sarri come ho visto lo scorso anno in Inghilterra è un allenatore che ama il bel calcio”.

Che impressione ti aveva fatto Sarri lo scorso anno?

“La scorsa stagione ha fatto bene con il Chelsea, è stato un grande successo per lui. Spero possa portare il suo contributo a questa squadra anche con il bel gioco. Sono sicuro che ci riuscirà”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.