Koulibaly: “Al Napoli consiglio 2 giocatori senegalesi. Pensavo fosse uno scherzo quando mi chiamò Benitez”

Koulibaly: “Al Napoli consiglio 2 giocatori senegalesi. Pensavo fosse uno scherzo quando mi chiamò Benitez”

Al forum organizzato dal Mattino Kalidou Koulibaly ha parlato anche dei suoi compagni di squadra al Napoli ed al Senegal, del suo piatto preferito e della chiamata ricevuta da Benitez:

“Con questi schemi del mister è difficile far venire miei compagni senegalesi al Napoli, non mi dispiacerebbe vedere Manè e Keità Balde con la maglia azzurra. Giocavo in Belgio quando mi chiamò Benitez, pensavo fosse un amico che mi stava facendo uno scherzo e quindi subito gli attaccai il telefono in faccia. Sarri chiede di essere sempre attento e concentrato al 100% in tutto l’arco della partita. Satin ha fatto tutto per il mio rinnovo al Napoli, passa sempre per il cattivo della situazione, lui è stato il primo a dirmi di rimanere a Napoli. Ghoulam è un fratello per me, da quando sono arrivato sono sempre con lui, è stato difficile vederlo sofferente. Però sono contento quando vedo in allenamento che si sta riprendendo, lui è molto importante per la squadra. A Napoli mi piace moltissimo la pizza, il mio pizzaiolo si arrabbia tanto quando vado a mangiare la pizza perchè sono l’unico che gli chiede una pizza tonno e cipolla.”

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google