La Caffetteria Raimo vince la FCS Cup, la U.S.Cittadella la Second Division

La manifestazione dei fratelli Conte è stata un tripudio di sport, cultura e solidarietà

 

Ieri sera si sono giocate le  finali della sesta edizione dell’Fcs League Soccer, campionato regionale di calcio a 7, in programma allo Fcs Stadium Club di Via Nazionale delle Puglie (Pomigliano D’Arco). Un evento di pregevole organizzazione, realizzato dai fratelli Stefano e Francesco Conte insieme alla loro equipe. La serata è stata un mix di sport, spettacolo e cultura. La preziosa quanto solidale collaborazione con l’A.R.L.I. (Associazione Regionale contro le Leucemie Infantili), la trasmissione in diretta radiofonica con Radio Club 91 con Dr.Trankie e Frankie Tellina, le riprese di Capri Event, il contributo culturale di Angelo Forgione  con le sue iniziative meridionaliste, l’assegnazione del titolo di Miss Fcs hanno creato un clima piacevole e  gradito a tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione.

Si assegnavano due trofei: l’Fcs League Cup (il trofeo più ambito) e l’Fcs Second Division.  A contendersi la prima coppa c’erano due veterane di questa competizione: la Caffetteria Raimo e la Napoli Soccer.  La partita è stata piena di emozioni, il tasso tecnico in campo rispecchiava il “non plus ultra” del torneo. La Caffetteria Raimo, detentrice del titolo, ha potuto contare su Luigi Martucci, Giovanni De Rosa, Francesco Savino, Marcello Merano,Silvio Merano,  Salvatore Pandolfi, Camillo Liccardi, Mauro Abate, Giovanni Masecchia, Pasquale Di Tuccio, Raffaele Salzano. A difendere i colori della Napoli Soccer c’erano invece Vincenzo Autiero, Salvatore Pesarino, Vincenzo Scognamiglio, Luigi Borrelli, Pasquale Arena, Francesco Infante, Luigi D’Andolfo, Domenico Olivieri, Antonio Rea, Maurizio Giannicola, Giuliano De Sio. Sulle rispettive panchine troviamo Girolamo Raimo e Pasquale Pesarino. La partita termina 4-2 per la Caffetteria Raimo grazie ad una tripletta di Francesco Savino e ad una rete di Giovanni Masecchia. A nulla è servita la doppietta del numero 10 del Napoli Soccer Domenico Olivieri.

Nell’altra finale, questa riguardante la Second Division, si sfidavano la U.S. Cittadella e la Mezzacapo Soccer. L’allenatore della U.S. Cittadella Ciro Angrisano  aveva a disposizione  Carlo Galeota , Silvestro Errico, Gaetano Cassese , Salvatore Incoronato, Salvatore Di Gennaro , Ernesto Tiseo , Gilberto D’Alessio , Michele  Ferraro, Francesco “Kikko” Dottore Stagna, Danilo Criscuolo, Roberto  Marino.  Per la Mezzacapo Soccer troviamo Mario Mercadante, Antonio Rea, Domenico Mascia, Fabio Napolitano, Salvatore Ronzullo, Salvatore Sposato, Raffaele Arianna, Antonio Romano, Felice Spampanato.  Anche questa è stata una partita abbastanza contesa, ma alla fine ha prevalso la sagace tattica e la giovane qualità della U.S. Cittadella, con il risultato di 5-4. Infatti alle reti di Ronzullo e Mascia hanno risposto le reti di Dottore Stagna (doppietta), Tiseo (doppietta) e D’Alessio. La manifestazione è stata un tripudio di sport, cultura e solidarietà; nei prossimi giorni approfondiremo l’evento con immagini e video.

 

 

 

 

Gilberto D’Alessio

 

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.