La Lazio batte il Torino e stacca il Napoli: è terza da sola

La Lazio batte il Torino e stacca il Napoli: è terza da sola

Ancora Felipe Anderson, sempre Felipe Anderson. La Lazio si aggrappa al suo brasiliano per piegare il Torino 2-0 e lasciarsi tre punti più sotto il Napoli. Sono due perle dell’ex Santos nella ripresa a regalare i tre punti a Pioli. I biancocelesti sono così terzi da soli, sempre più lanciati nella rincorsa ai cugini della Roma. All’Olimpico i biancocelesti partono bene, ma si spengono presto. E a fine primo tempo è il Toro a stuzzicare Marchetti con un colpo di testa di Amauri. Nella ripresa la Lazio torna a spingere e Pioli butta nella mischia anche Keita, ma è proprio il giovane spagnolo a mangiarsi l’occasione del vantaggio al 19’, sbagliando lo stop e calciando malamente sull’uscita di Padelli. L’1-0 arriva al 26’, quando Felipe Anderson prende palla ai 40 metri, salta secco un uomo, avanza e spara all’angolino. Ciao Padelli, è grande Lazio. Anche perché il brasiliano concede il bis cinque minuti dopo, incrociando col sinistro su assist di Klose. Lazio terza, Toro con la testa sullo Zenit di Hulk. La Lazio stacca il Napoli di tre punti.

Fonte: Gazzetta dello Sport.


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google