La preoccupazione di Colantuono: «Napoli tra i più forti del campionato, non sarà facile fermarli»

«Andiamo a Napoli con grande umiltà e consapevolezza dei nostri limiti, ma anche con la convinzione di poter fare bella figura». Il tecnico dell’Atalanta Stefano Colantuono presenta così la trasferta. «Incontriamo una delle più forti del campionato – spiega l’allenatore nerazzurro – Basta vedere come i giocatori hanno già assimilato i concetti di Benitez». Colantuono dice di stimare moltissimo il collega, con una sottolineatura: «Secondo me è tra i più preparati in circolazione, mi piace anche perché tiene sempre i toni bassi». Esauriti gli elogi, spuntano le preoccupazioni: «Non sarà facile fermarli: se sbagli ti fanno gol. Ci vorrà l’approccio giusto, anche se potrebbe non bastare». In difesa giocheranno sicuramente Stendardo e Lucchini; Yepes, reduce dalla trasferta in Sudamerica per la nazionale, in ballottaggio con Canini. A centrocampo ci sarà Migliaccio al rientro; in attacco Denis, con Bonaventura a girargli attorno.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.