La Repubblica – Cala il sipario sulla stagione azzurra. A Villa D’Angelo tre assenti ed un mattatore d’eccezione

A NOTTE si è colorata d’azzurro per la festa del Napoli. Tutti a cena dopo la partita con il Verona: tavola imbandita a mezzanotte. La location è la solita, il ristorante Villa D’Angelo, il mattatore pure: Aurelio De Laurentiis, che ha accolto Benitez e i giocatori, accompagnati da moglie e fidanzate. Presenti al completo i dirigenti: Andrea Chiavelli, Alessandro Formisano e Riccardo Bigon. «Voglio ringraziarvi per la grande stagione: non avevamo un compito semplice. Abbiamo compiuto il salto di qualità dal punto di vista dell’internazionalizzazione e quasi stavamo scrivendo la storia in Champions”. Il Napoli ci riproverà, De Laurentiis ha chiesto compattezza. «Il nostro allenatore è una guida. Anche chi sarà scontento, non deve mai fare polemiche». Spettacolo affidato ai comici di Made in Sud e a Pepe Reina, scatenato sul palco. Chiusura con i premi, in forma di pergamena, per tutta la squadra. Assenti Insigne, Behrami, Pandev. Sipario


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.