L’anticipo – Il Genoa abbatte il Palermo. Al ‘Ferraris’ è 4-0

Mattatore di giornata Pavoletti, che con la doppietta ai rosanero tocca quota dieci reti in campionato

Vittoria e sorpasso. Il Genoa supera 4-0 il Palermo nel match delle 12.30. A segno Suso, Pavoletti (2) e Rincon per gli uomini di Gasperini, al secondo successo consecutivo dopo quello di Bergamo. Nononostante questo, l’allenatore e Preziosi sono stati oggetto di contestazione da parte della Gradinata Nord che ha esposto uno striscione decisamente polemico.

FUORI GILA – Con Barros Schelotto in tribuna al Ferraris, Viviani schiera Djurdjevic in avanti supportato da Vazquez. Nel 3-4-3 di Gasperini, invece,Suso va a fare l’esterno destro offensivo.

SUBITO SUSO – Lo spagnolo arrivato dal Milan sblocca subito il match: è il 4ì’ quando sfruttando un assist di Perotti e una dormita della difesa rosanero buca Sorrentino con un tocco sotto firmando la sua prima rete in rossoblù. Il portiere palermitano, però, si riscatta al 32′, quando gli nega la doppietta con un guizzo. La prima e unica occasione per il Palermo, nei primi 45′, arriva dai piedi di Morganella, che costringe Perin alla respinta con i pugni.

GILA DENTRO – Al 61′ è il momento di Gilardino, che prende il posto di Djurdjevic. E’ il Genoa, però, a macinare gioco e occasioni: Perotti sfiora il palo alla sinistra di Sorrentino (64′), poi il Palermo resta in 10 per l’espulsione di Andelkovic (doppio giallo al 65′).

PAVO SHOW – La squadra di Gasperini, trascinata da un Ansaldi in versione assist-man (ben tre),  sfrutta subito la superiorità numerica: Pavolettiraddoppia di testa al 71′ (9°gol in campionato), Rincon con un piatto sinistro firma il tris al 75′. Poi, ancora Pavoletti (10° gol in 13 partite) mette la parola fine con una semirovesciata spettacolare dal centro dell’area di rigore mettendo definitivamente il Palermo al tappeto.

 

Fonte: tuttosport.com

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.