Lauro: “Campionato senza un padrone. Napoli puoi dire la tua.”

E’ un campionato senza padrone, dove lo stesso Milan, campione uscente, non sembra avere tutto questo distacco dalle altre. Le uniche big partite col piede giusto sono state Napoli e Juve.” Esordio di Franco Lauro, collega Rai, che dai microfoni di Radio Marte dimostra di credere molto nel progetto Napoli: “Gli azzurri hanno dimostrato di poter fare punti ovunque, in questo torneo possono recitare un ruolo da protagonisti assoluti. La Champions? sarà una sfida affascinante, già da mercoledì sarà bello vedere quale sarà l’atteggiamento del Napoli. Credo che in terra inglese sia quasi da suicidio giocarsela alla pari, io vedrei meglio una gara incentrata sulla difesa e le ripartenze veloci. La prima mezz’ora sarà fondamentale, se si riesce a reggere per quei trenta minuti dopo si può provare sfrontatamente a spingersi anche oltre. Il monte ingaggi del Manchester City è molto superiore a quello del Napoli, ci sono molti campioni e vogliono vincere senza badare a spese, ma sarà una partita da vivere con lo spirito di chi può godere dello spirito di essere di nuovo in Champions con nulla da perdere. Il Napoli uscirà maturato da questi scontri così duri.”

La Redazione

M.P.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.