Lavezzi fa la danza del gol: obiettivo doppia cifra!

Ezequiel Lavezzi che vive un piccolo paradosso. Nonostante sia adorato dai tifosi e la sua indispensabilità nella squadra è certificata, il Pocho non riesce a segnare tutti i gol che vorrebbe, ed anzi in casa al San Paolo non va a segno in campionato da quasi un anno. L’ultimo gol dell’argentino fu in occasione di Napoli-Milan 1-2: era il 25 ottobre del 2010. 

Poi alcuni gol fuori casa (con Brescia, Liverpool, Cagliari, Bari, Parma e Cesena). Una sola parentesi col gol in casa, al San Paolo ma in Coppa Italia: era il 18 gennaio del 2011 e gli azzurri vinsero col Bologna 2-1 e a segno andò anche Lavezzi. Un Pocho che al San Paolo certi discorsi li ha lasciati a metà: però in trasferta l’argentino i gol li fa. 

La doppia cifra è ancora da firmare, ma il suo gioco imprevedibile e i suoi assist a profusione lo rendono un giocatore indispensabile per gli azzurri. «Per me un assist vale come un gol, e restare senza segnare non mi crea problemi», ha detto Lavezzi recentemente. È sicuramente vero, ma la gente del San Paolo vuole gioire col suo idolo, e domani sera ci sarà un’altra chance per rompere quello che sta diventando un vero e proprio tabù.

Fonte: Il Roma

La Redazione
S.D. 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.