Lavezzi, indagato per rissa

Brutta disavventura per il calciatore del Napoli Ezequiel Lavezzi: risulta indagato per rissa e lesioni volontarie (reato per il quale non si procede d’ufficio ma dopo una querela di parte, che potrebbe anche essere rimessa su richiesta delle presunte parti offese) nell’ambito di una inchiesta su una lite con quattro ragazzi per motivi di viabilità nel dicembre 2010 a Posillipo. Nell’inchiesta è indagato – per lesioni, violenza privata e calunnia – anche l’imprenditore napoletano Marco Iorio, patron di locali del lungomare e ora in carcere per presunto riciclaggio.

 

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

 

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.