Lavori abusivi, Fideleff rischia la denuncia

Guai in vista per Inacio Fideleff. Nel tardo pomeriggio di martedì gli uomini del commissariato di polizia di Pozzuoli, diretti dal vice questore Michele Cante e dai vigili urbani e ha fatto visita alla villa del difensore argentino, situata a Lucrino per la presunta realizzazione di un abuso edilizio. All’ultima piano della villa – quella che fino alla scorsa estate era l’abitazione di Cavani e di proprietà della famiglia dell’ex sindaco di Pozzuoli, Agostino Magliulo – su un lastrico solaio, è stato infatti piazzato la strutture in ferro di un gazebo. La polizia ha individuato gli operai e ha segnalato l’opera in corso di realizzazione all’ufficio tecnico del Comune che ieri è stata smontata. Adesso Fideleff rischia una denuncia.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.