Leardi: “L’ergastolo a De Santis non mi ridarà mio figlio ma almeno giustizia è stata fatta”

Leardi: “L’ergastolo a De Santis non mi ridarà mio figlio ma almeno giustizia è stata fatta”

Antonella Leardi, madre del compianto Ciro Esposito, interviene a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“L’ergastolo per De Santis è una magra consolazione, anche se devo ammettere che non voglio lui in galera ma mio figlio vivo. Almeno, comunque, grazie all’impegno dei miei legali e del pubblico ministero, giustizia sarà fatta. Roma-Napoli? Non andrò allo Stadio, non chiedetemi troppo. A chi andrà, sia che si tratti di tifosi di fede azzurra che di fede giallorossa, raccomando grande sportività: le partite di calcio devono essere una festa. Ciro vive ogni volta che vince lo sport.” 


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google