Leonardi (ds Parma): “Non siamo un supermercato. Paletta non si muove”

Leonardi (ds Parma): “Non siamo un supermercato. Paletta non si muove”

Ai microfoni di Radio CRC  ha parlato il ds del Parma Pietro Leonardi. Di seguito quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Siamo contenti di essere imbattuti in casa. Al di la dei numeri siamo comunque in una buona posizione di classifica. Napoli? è l’alter ego della Juve. Hanno fatto tanti punti anche grazie al fatto di non fare la Champions. Santacroce? Dipende sempre da Donadoni. La cessione di Zaccardo è stata fatta anche per prendere Mesbah, un esterno. Santacroce può essere uno di quelli che sostituirà Zaccardo. Donadoni? Non penso che risentirà del fatto di giocare contro il Napoli. Dal punto di vista umano è di alto spessore, quindi lui vivrà la partita con il Napoli come le altre. Vogliamo stupire come abbiamo fatto con Milan e Juve. Belfodil? Ci siamo mossi in tempo. Alla fine ha scelto Parma e ne siamo contenti. È stata la soluzione migliore per entrambi. Paletta? È un giocatore del Parma e ce lo siamo tenuto. Ci possiamo permettere di rifiutare offerte a doppia cifra. Sul mercato non siamo gli ultimi arrivati e quindi ci da fastidio che i nostri giocatori vengano accostati ai veri top club”

La Redazione

G.D.S.


Iscritto alla Facoltà di Scienze della Comunicazione, presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, collabora con Iamnaples.it dal 2011. In particolare cura la rubrica settimanale “I Temi dela Serie A” e il format inedito di Iamnaples .it “Scugnizzeria in the World”. Durante le sessioni di calciomercato inoltre si occupa di fare un panoramica sul mercato della Serie A e Serie B con la rubrica “I Temi del Mercato”.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google