L’ex azzurro Pazienza su Hamsik: “Quando ero alla Fiorentina pensavo fosse sopravvalutato, poi l’ho visto dal vivo…”

L’ex azzurro Pazienza su Hamsik: “Quando ero alla Fiorentina pensavo fosse sopravvalutato, poi l’ho visto dal vivo…”

L’ex centrocampista del Napoli Michele Pazienza, ora allenatore del Pisa in Serie C, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’edizione odierna de “Il Mattino”, soffermandosi sul record di gol di Marek Hamsik che ha eguagliato Diego Maradona nella classifica dei top scorer della storia del Napoli. Queste le sue parole: “Non conoscendo il giocatore e vedendo i gol dalla tv, quando ero alla Fiorentina pensavo lo stessero enfatizzando. Poi l’ho visto dal vivo e ho capito che non erano cose che venivano per caso. Il gol ce l’ha nel dna. Sono contento per lui perché è un professionista esemplare al di là delle qualità che ha. La sua caratteristica più incredibile è quella di saper trasformare l’azione da difensiva in offensiva con un passaggio o un controllo. In allenamento mi impressionava la facilità di calcio con entrambi i piedi. Il gol lo sente, è sempre al posto giusto al momento giusto.”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google