L’ex presidente azzurro Corbelli condannato agli arresti domiciliari per reati fiscali: ecco i dettagli

Corbelli dovrà presto affrontare il processo in merito al fallimento del Napoli Calcio e del Centro Sportivo di Soccavo

Secondo quanto rilevato da Il Corriere della Sera, l’ex presidente del Napoli Giorgio Corbelli sarebbe da alcuni giorni agli arresti domiciliari nella sua casa di Brescia in seguito ad una condanna definitiva per reati fiscali commessi quando era presidente di Finarte, una casa d’aste: l’imprenditore dovrebbe scontare un anno di pena. Prossimamente, Corbelli dovrà affrontare anche il processo davanti alla Corte d’Appello di Napoli in merito al fallimento del Napoli Calcio e del Centro Sportivo di Soccavo.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.