Ligue 1, Montpellier-Monaco 2-2: Vinicius è entrato nei minuti finali

Ligue 1, Montpellier-Monaco 2-2: Vinicius è entrato nei minuti finali

«Con l’arrivo di Jardim, il Monaco non è più la squadra da Ligue 2», aveva avvertito Michel Der Zakarian, allenatore del Montpellier. Lo sapeva e ne ha avuto una conferma, perché i monegaschi vanno vicinissimi alla seconda vittoria consecutiva, peraltro contro una pretendente all’Europa. Allo Stade de la Mosson finisce con un rocambolesco 2-2 nella partita valida per il 24esimo turno di Ligue 1. Meglio il Monaco nel primo quarto d’ora, e gli ospiti hanno il merito di capitalizzare. Il primo gol arriva infatti al 14′: Ballo-Touré è bravo a lavorare un pallone sulla sinistra e a mettere in mezzo sul secondo palo, proprio là dove Gelson Martins anticipa il marcatore e segna in acrobazia. Per il portoghese proveniente dall’Atletico Madrid un gol e tre assist in tre partite con il Monaco: ossigeno per la squadra di Jardim, che lo ha fortemente voluto. Il Monaco lascia il pallino del gioco al Montpellier per cercare il contropiede, mossa che potrebbe trovare i suoi frutti se Martins non fallisse il raddoppio a tu per tu con il portiere dopo un’ora. Proprio in un momento in cui non sta soffrendo, il Monaco subisce il pareggio: in un’azione confusa in area monegasca, Ballo-Touré svirgola il rinvio e serve un assist che Laborde al 66′ sfrutta per l’1-1. Dopo il pareggio, i padroni di casa non affondano, e gli ospiti ne approfittano: è ancora Gelson Martins a presentarsi da solo davanti a Lecomte, che riesce a respingere, ma lo fa su Falcao, che insacca con un angolo di tiro difficilissimo. 2-1 all’82’, e seconda vittoria consecutiva per Jardim che sembra ad un passo. Sembra, già, perché Glik al 90′ commette un intervento scriteriato, quasi in sforbiciata, su Le Tallec e regala un rigore al Montpellier. Penalty realizzato da Delort ma con brivido, perché Subasic intuisce e blocca la conclusione solo pochi centimetri dopo la linea di porta. La goal-line technology conferma che il pallone è entrato. Nel finale saltano i nervi al Monaco: viene espulso Djemerson. In classifica, il Montpellier è quarto a 37 punti, il Monaco si mangia le mani e rimane terz’ultimo a 19.

Vinicius, giocatore del Napoli e in prestito al Monaco, è entrato al 87′.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google