Lippi: “Non penso che il Napoli calerà nel 2023, in Italia ci vuole più coraggio verso i giovani”

Davide Lippi, agente e figlio dell’allenatore Marcello, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc, commentando il momento del Napoli e l’operato di Giuntoli:

“Non penso affatto che il Napoli calerà nel 2023, non è una batteria che si esaurisce. Sta facendo grandi cose, poi ogni squadra ha la sua storia e fa il suo percorso. Durante la sosta non lavoreranno solo le altre squadre, ma anche il Napoli e se ha fatto ciò che ha fatto finora, non vedo perché non debba continuare a farlo alla ripresa.

Mio padre mi ha sempre detto che non è importante giocare ogni 3 giorni perché quando si vince, il morale fa la differenza anche perché la stanchezza è comune a tutti, è la testa che fa la differenza. Vincere aiuta a far star bene la mente.

Il Napoli ha fatto grandi cose, avrà a disposizione quasi tutta la squadra durante la sosta per cui credo che continuerà a fare bene.

Da tifoso dispiace non vedere l’Italia al Mondiale, da addetto ai lavori dico che il sistema calcio ne perde tanto. Abbiamo giovani di valore, Mancini sta lavorando su di loro e verremo fuori da questa situazione. Credo si debba avere più coraggio in serie A: si continua a pensare che un giocatore di 20 oppure 22 anni sia un giovane e non lo si fa giocare con continuità ed è sbagliato. La Juventus ha avuto la necessità di inserire giovani e farli giocare e allo stesso modo l’Italia ha avuto la necessità di puntare sui giovani. Ma, lo stesso Napoli ha dovuto puntare sui giovani per abbassare il monte ingaggi e lo ha fatto notevolmente, ma non per questo ha perso qualità”

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.