Benitez: “Champions e Mercato? Penso solo al Chievo. La competizione è fondamentale”

TERMINA QUI LA CONFERENZA STAMPA DI RAFA BENITEZ.

12.23 Benitez: “Zuniga? Sta bene e si allena al meglio. Bigon e De Laurentiis sapranno cosa fare con il giocatore”.

12.21 Benitez: “Cannavaro? La rosa è quello che più conta per me. Cannavaro sta facendo un grande lavoro così come Insigne. Arriveranno le opportunità anche per loro. Tutti devono essere preparati e pronti a subentrare e a fare il meglio per la squadra”.

12.20 Benitez: “E’ importantissimo avere giocatori con esperienza internazionale. Gran parte dei nostri giocano in nazionale e questo è fondamentale. Soprattutto per le partite di Champions”.

12.18 Benitez: “Hamsik? E’ un giocatore importante per noi. Come lo sono Higuain, Pandev, Insigne e tutti gli altri”.

12.16 Benitez: “Dobbiamo lavorare ancora tanto. La cosa più importante è la mentalità, più della tattica. Sembra che i miei ragazzi mi stiano seguendo. Sanno che la partita di domani è differente rispetto alla gara contro il Bologna.

12.15 Benitez: “Squadra che vince non si cambia? NOn sono d’accordo. Tutte le squadre importanti fanno turn over per rendere al meglio nelle tre competizioni. E’ normale cambiare i giocatori”.

12.14 Benitez: “La prima giornata? La Juve ha dimostrato la sua forza. Anche Inter, Milan e Fiorentina son squadre pericolose. Sono queste le squadre più forti”.

12.12 Benitez: “Higuain? Sta benissimo. Se cambierò qualcosa in vista del Chievo? Per me la rosa è importantissima. Ogni partita è diversa. Se devo cambiare qualcuno non è perchè chi ha giocato l’ultima volta lo abbia fatto male. E’ importantissima la competizione”.

12.10 Benitez: “Siamo ancora al 70%. Abbiamo un altro 30% da poter dimostrare. Questa mattina ho parlato con Riccardo Bigon e gli ho detto di non parlarmi di mercato perchè ho in testa solo il Chievo”.

12.08 Benitez: “Abbiamo le stesse aspettative dei tifosi che ci chiedono grandi cose. Sappiamo che il campionato italiano è difficilissimo. Noi vogliamo giocare un buon calcio, in tutti i suoi aspetti. Dobbiamo avere la mentalità di vincere ogni partita. Se non si può, bisogna sempre provare al 100%”.

12.07 Benitez: “Mi piace cambiare un giocatore se ho un’altra partita, o se vedo che un giocatore è stanco. Siamo ancora all’inizio, in futuro sicuramente faremo turn over perchè la rosa è importantissima se vogliamo arrivare fino alla fine”.

12.03 Benitez: “La Champions? E’ un gruppo equilibrato. Dortmund, Arsenal, Olympique sono squadre fortissime. I tedeschi hanno un grande organico. Gli inglesi hanno un grande allenatore e l’Olympique ha una grande tifoseria. La nostra squadra non è da meno. Ora parliamo del Chievo. E’ una squadra tosta. Lavorano tanto da palla inattiva. Vogliamo fare risultato, non sarà facile!”.

Dai nostri inviati a Castelvolturno Stefano D’Angelo e Mariano Santoro

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.